Avv. Valentina Forbice

Avvocato, mediatrice familiare

Laureata in giurisprudenza presso l’Ateneo di Ferrara, ho svolto l’attività di praticantato sotto la guida di un grande avvocato che mi ha trasmesso l’amore per il diritto quale strumento che consente di aiutare le persone a trovare soluzioni efficaci e funzionali ai loro bisogni.

Ho superato l’esame di stato e mi sono iscritta all’albo degli avvocati del Foro di Padova.

Da subito mi ha attratto il diritto di famiglia: il farsi e il disfarsi della famiglia, o meglio delle famiglie, perché vi sono ormai modi diversi di vivere insieme. La passione per questa materia è cresciuta nella volontà e nell’impegno di coniugare insieme conoscenza giuridica e attenzione all’aspetto umano così importante particolarmente in questo delicato ramo del diritto che investe bisogni fondamentali delle persone, toccandone dimensioni estremamente intime.

È cresciuta in me sempre di più la consapevolezza che le famiglie hanno bisogno di trovare aiuto e sostegno nell’affrontare il delicato momento di divisione della coppia e i malesseri che sempre la precedono e spesso la seguono. Far conoscere gli strumenti che il diritto mette loro a disposizione consente di averne meno paura e sfruttare le risorse al meglio.

Avendo una predisposizione innata per accogliere le persone, dare loro voce, cercando di capirne i bisogni. favorendo la comunicazione reciproca e riuscendo così a trovare soluzioni condivise, sono voluta diventare Mediatore Familiare. Ho frequentato il corso presso il CPTF (Centro Padovano di Terapia Familiare) e ho effettuato il tirocinio di mediazione familiare presso l’ULSS 6 di Padova.

Ho frequentato e continuo a frequentare numerosi corsi di specializzazione e seminari di formazione in diritto di famiglia.

Inseguendo le mie passioni ho conseguito il diploma in pianoforte jazz al Conservatorio di Bologna e ho trasformato anche lo studio della musica e il suonare insieme in un mezzo per comprendere meglio e facilitare le dinamiche della comunicazione umana.

@